• I VANTAGGI IN SINTESI + Possibilità di gestione delle card RFID per l‘abilitazione della ricarica della colonnina + E‘ possibile variare la potenza della colonnina + Può essere gestita come componente singolo oppure è possibile creare gruppi di colonnine interconnesse tra loro + Possibilità di integrazione con un impianto fotovoltaico per sfruttare l‘energia autoprodotta + Possibilità di monitoraggio e gestione della colonnina tramite portale a remoto di Digital Energy Solutions oppure su rete locale LAN + Sistema aperto e aggiornabile per il futuro
  • I VANTAGGI IN SINTESI + Possibilità di gestione delle card RFID per l‘abilitazione della ricarica della colonnina + E‘ possibile variare la potenza della colonnina + Può essere gestita come componente singolo oppure è possibile creare gruppi di colonnine interconnesse tra loro + Possibilità di integrazione con un impianto fotovoltaico per sfruttare l‘energia autoprodotta + Possibilità di monitoraggio e gestione della colonnina tramite portale a remoto di Digital Energy Solutions oppure su rete locale LAN + Sistema aperto e aggiornabile per il futuro
  • Esaurito
    Versione monofase 240V, per potenze di carica fino a 7,4kW:
    • è adatto ad ogni contatore monofase, di qualunque potenza
    • regola automaticamente i consumi per evitare il distacco dalla rete
    • usa l’energia prodotta da un impianto solare per la ricarica dell’auto
    • colloquia con un sistema di accumulo, come ad esempio un Powerwall
    • si connette ad internet via WiFi o via rete ethernet (cavo)
    • è gestito via smartphone, desktop e cloud
    • fornito con cavo e connettore Type2 (lo standard in Europa)
    • fornito con il sensore per il bilanciamento dei carichi
    • dotato opzionalemente di lettore RFID e fornito con due chiavette RFID

Titolo

Torna in cima